Farfrittata dolce


Emossione la mia personale prima ricetta!

Allora, il titolo dice tutto o quasi: è una farfrittata(*) ma è dolce.
L'idea mi è venuta una domenica mattina di fine novembre, avevo fame e volevo fare una colazione abbondante! Il problema era: con cosa? Dato che il frigo era mezzo vuoto e iniziare la giornata con verdura non mi ispirava molto ho pensato di farmi una farinata, e avendo voglia di dolce ho sperimentato!
Il primo esperimento è fallito miseramente perchè distrattamente ho semi-carbonizzato il tutto, al secondo tentativo ci sono riuscita!
La ricetta è semplicissima: 4 cucchiai di farina bianca, latte di soia aromatizzato qb, uvette, banana e fichi secchi a piacere.
Prima di tutto ho fatto la pastella, non troppo liquida e non troppo pastosa, con farina e latte di soia, poi ho tagliato mezza banana e 3 fichi a cubetti. Quindi ho messo il mio inseparabile wok sul fuoco, versato un filo d'olio di girasole, aggiunto la frutta ed infine la pastella, mescolando per distribuire uniformemente i pezzettini. Ho cotto bene un lato, poi l'altro e infine GNAMMETE!


(*) Farfrittata = Simil frittata di farina, prevalentemente ceci.

3 commenti:

Vera ha detto...

'mazza se sembra buono!

kham ha detto...

lo è :D

Arame ha detto...

sembra buona si!!!